Salta al contenuto principale

Cos’è l’Ipermetropia?

L’ipermetropia è il più antico difetto di vista che esista. Era infatti caratteristico dell’uomo primitivo che doveva vivere in mezzo alla natura, cacciare e difendersi e non aveva altre attività culturali o artistiche. L’occhio ipermetrope è un occhio appena più corto del normale, con la possibilità di mettere a fuoco l’immagine al di dietro del piano della retina, quindi apparentemente al di fuori dell’occhio. Grazie alla accomodazione, gli ipermetropi lievi riescono a compensare il difetto e vedere bene anche senza occhiali, ciò però comporta affaticamento visivo. In caso di ipermetropia medio elevata, invece, l’accomodazione non sarà sufficiente, il soggetto non vedrà bene e dovrà necessariamente utilizzare occhiali.

NON HAI TROVATO LA RIPOSTA ALLE TUE DOMANDE? CHIEDILO ALL'OCULISTA.